La Sala Capitolare del Bergognone è un ambiente privilegiato dell’antico convento dove si tenevano le periodiche riunioni dei canonici, edificato mentre ancora era in costruzione la Chiesa. La sala si presenta come un ambiente quattrocentesco, rettangolare, con bassa volta su vele. La singolare destinazione della sala e il prestigio del monastero indussero i monaci a prevedere per la decorazione un artista all’altezza dell’ambiente: la scelta cadde così su Ambrogio di Stefano da Fossano, detto il Bergognone (1481-1522), artista di fama indiscussa, allievo di Vincenzo Foppa (1427ca-1516ca). Il recente restauro del ciclo degli affreschi e dei dipinti della sala ci ha riproposto lo splendore dell’ambiente restituito alla sua originaria bellezza. La figura di Cristo domina il centro della parete di fronte all’ingresso su cui convergono tutti i raggi prospettici, anche dei pannelli che lo affiancano. Tutte le linee della costruzione prospettica corrono al punto di fuga che l’artista ha situato dietro alla figura del Salvatore, mettendo così la geometria della composizione al servizio di un’evidente configurazione simbolica. La convergenza prospettica è presente in ogni parete della sala con un’attenzione alla sua costruzione, che tiene conto dell’altezza del punto di vista del visitatore, ottenendo così l’illusionistico effetto di partecipare di persona ad un vero e proprio sacro simposio di apostoli, papi, santi e dottori della Chiesa.

The Sala Capitolare or Chapter House of Bergognone is an important ceremonial space of the old convent where the meetings of the church’s canons were held, built while the church itself was being constructed. The room has the appearance of a fifteenth-century space, rectangular, with a low vaulted ceiling with sail vaults. The importance of the room and the prestige of the monastery encouraged the monks to choose an artist of similar importance to decorate it: they decided on Ambrogio di Stefano da Fossano, called Il Bergognone (1481-1522), previously a pupil of Vincenzo Foppa (c.1427-c.1516). A recent restoration of the fresco cycle and of the other paintings in this room has brought the room back to its original splendour. The figure of Christ dominates the centre of the wall facing the entrance, on whom the perspective of the fresco converges, as does that of the frescoes to either side. All the perspective lines run to the vanishing point behind the figure of the Saviour, putting the geometry of the composition at the service of a clear symbolic configuration. Perspectival convergence is present on every wall of the room with close attention to its construction, which takes into account the height of the visitor’s point of view. The visitor thus seems to participate in a real sacred symposium of apostles, popes, saints, and doctors of the Church.


Martedì 13 giugno ore 20.30
Basilica di Santa Maria della Passione

Lunedì 19 giugno ore 20.30
Sala Capitolare del Bergognone

Lunedì 26 giugno ore 20.30
Sala Capitolare del Bergognone

Martedì 27 giugno ore 20.30
Basilica di Santa Maria della Passione

Giovedì 6 luglio ore 20.30
Basilica di San Simpliciano

Lunedì 10 luglio ore 20.30
Chiesa di San Sepolcro

Mercoledì 12 luglio ore 20.30
Basilica di Santa Maria della Passione

Giovedì 13 luglio ore 20.30
Chiesa di Santa Maria Annunciata in Chiesa Rossa

Lunedì 17 luglio ore 20.30
Chiesa di San Sepolcro

Giovedì 20 luglio ore 20.30
Chiesa di San Bernardino alle Monache

Domenica 23 luglio ore 18.30
Chiesa di San Bernardino alle Monache

Domenica 23 luglio ore 20.30
Chiesa di San Bernardino alle Monache

Martedì 25 luglio
Sala Capitolare del Bergognone

Mercoledì 26 luglio
Sala Capitolare del Bergognone

Mercoledì 26 luglio ore 20.30
Sala Capitolare del Bergognone

Domenica 30 luglio ore 18.30
Basilica di Santa Maria della Passione

Lunedì 31 luglio ore 18.30 e ore 21.00
Chiesa di San Bernardino alle Monache

Giovedì 3 agosto ore 20.30
Chiesa di San Pietro in Gessate

Sabato 5 e domenica 6 agosto ore 11.30 e ore 15.30
Pinacoteca Ambrosiana

Lunedì 7 agosto ore 18.30 e ore 20.30
Chiesa di San Bernardino alle Monache

Giovedì 10 agosto ore 18.30 e ore 20.30
Sala Capitolare del Bergognone

Martedì 15 agosto ore 18.30
Teatro Dal Verme

Giovedì 17 agosto ore 10.30, ore 11.30, ore 14.30 e ore 15.30
Coro di San Maurizio al Monastero Maggiore

Sabato 19 agosto ore 20.30
Chiesa di San Bernardino alle Monache

Domenica 20 agosto ore 16.30, ore 18.30 e ore 20.30
Sala Capitolare del Bergognone

Giovedì 24 agosto ore 20.30
Basilica di Santa Maria della Passione